2008.07.24-032 07.08.17-004 2007.07.21-036 2008.07.24-036 IMG_0202a Pat-2008-002 Divers007 prova1 prova44 Centopietre_di_Pat1

3° Bando Letterario Internazionale "Veretum"

L’Associazione Pro Loco Patù  

in collaborazione

con il Circolo Culturale Mario Luzi di Boccheggiano (GR)

e con il patrocinio della Regione Puglia,

della Provincia di Lecce , del Comune di Patù (Lecce) e di Montieri (Grosseto)

Organizza il

3° Bando Letterario Internazionale  2017

di Poesia ,  Narrativa  e Saggistica “Veretum”

Il Bando si articola  su  tre sezioni (per opere edite ed inedite a tema libero): 

A1 - Poesia (con traduzione in lingua italiana per i testi provenienti dall'estero).

A2 - Poesia in vernacolo (con traduzione allegata in lingua italiana)

A3 - Poesia Haiku

B   - Narrativa breve (con traduzione in lingua italiana per i partecipanti esteri).

C   - Saggio sulla  figura socio-politica di Liborio Romano. 

SCADENZA PRESENTAZIONE ELABORATI: 31 MAGGIO 2017

La data della premiazione sarà comunicata dopo la chiusura del Bando 

ELENCO PREMI 

Al 1° classificato della Sezione “A1” - Poesia - 300 euro e targa

Al 1° Classificato della Sezione A2 - Poesia Vernacolo  - Targa 

Al 1° Classificato della Sezione A3 - Poesia Haiku - Targa

Al 1° Classificato della sezione B     - Racconti - 200 euro e targa

Al 1° Classificato della sezione - Saggistica - Targa

Targhe o diplomi o medaglie per il 1°, 2°, 3°, 4° e 5° classificato di ogni sezione e per altri concorrenti meritevoli di segnalazione.

Targa del Circolo Culturale “Mario Luzi” alla migliore opera che tratterà un tema storico dell'antica “Veretum” o un argomento a

carattere socio-culturale della “Veretum” moderna.

  

LE OPERE DEI CONCORRENTI (EDITE O NON EDITE E MAI PRIME CLASSIFICATE IN ALTRI CONCORSI)

DOVRANNO ESSERE INVIATE TRAMITE POSTA ELETTRONICA, AI SEGUENTI DUE INDIRIZZI EMAIL: 

info@prolocopatu.it

santoro3000@alice.it

E DOVRANNO AVERE LE SEGUENTI CARATTERISTICHE: Sezione poesia: 3 liriche di massimo 30 versi

Sezione Narrativa: 1 racconto breve massimo 2 pagine DOVRANNO ESSERE COMPOSTI CON CARATTERE ARIAL 

DIMENSIONE 12. 

Per eventuali informazioni telefonare dopo le ore 14 al 366.4748941 (Salvatore Armando Santoro, Presidente Circolo Mario Luzi)

Se consegnate a mano dovranno essere accompagnate da un supporto magnetico (CD o DVD) sulle quali riportare le opere cartacee.

 

Potete scaricare il modulo di iscrizione nell'area  Downloads

Alla email occorrerà allegare:

1) Copia della domanda di partecipazione (in calce al presente regolamento);

2) una breve biografia del concorrente ed eventuale foto (facoltativi);

3) Dichiarazione di aver versato un contributo per spese di segreteria di:

Euro 10,00 per la Sezione Poesia con l'invio di tre poesie di massimo 30 versi caduna (con possibilità di concorrere con altre liriche

versando una quota aggiuntiva di 5,00 euro per ogni ulteriore poesia messa a concorso);

Euro 10,00 per la Sezione Haiku con l'invio di 6 elaborati composti secondo la regola dei 3 versi di sillabe 5-7-5 (per ogni 3 haiku

in più occorrerà versare una quota aggiuntiva di 5,00 Euro);

Euro 15,00 per la Sezione Narrativa breve e Saggistica, con l'invio di un racconto o un saggio di massimo due cartelle

(per ogni racconto o saggio aggiuntivo occorrerà versare una quota supplementare di Euro 10,00).

 

IL CONTRIBUTO DOVRA' ESSERE VERSATO TRAMITE ACCREDITO BANCARIO SUL CONTO CORRENTE

DELLA PROLOCO DI PATU' CODICE IBAN: IT 41 S 0326879550024895391610

Banca Sella - Ag. di Castrignano del Capo (LE).

   

4) PER GLI STUDENTI DELLE SCUOLE ELEMENTARI E MEDIE, E' PREVISTA LA GRADUATORIA SEPARATA E LA PARTECIPAZIONE E'

GRATUITA. PER QUELLI DI SCUOLA SUPERIORE LA QUOTA DA VERSARE E' DI 5,00 EURO PER LA SEZIONE POESIA E DI 10,00 EURO

PER LA SEZIONE NARRATIVA E SAGGISTICA.

 I TESTI DOVRANNO ESSERE ESCLUSIVAMENTE IN FORMATO WORD OPPURE OPENOFFICE (e non PDF o Jpg o altri

formati non modificabili, pena l'esclusione) E DEVONO CONTENERE IN CALCE LE GENERALITA', LA EMAIL, L'INDIRIZZO

E UN RECAPITO TELEFONICO DEL CONCORRENTE.

 Il Presidente della Giuria (CHE NON VALUTERA' GLI ELABORATI) provvederà a consegnare ai Giurati dei testi numerati per garantirne

l'anonimato. 

La premiazione si effettuerà nella prima quindicina del mese di settembre presso il Palazzo Liborio Romano di Patù e tutti i concorrenti

potranno partecipare. (I finalisti saranno informati per tempo) 

La Giuria sarà presieduta dal Dott. Salvatore Armando Santoro, poeta, recensionista, critico e saggista, nonché Presidente

Montieri (GR), e sarà composta da poeti e docenti in materie letterarie, esperti in analisi dei testi, giornalisti RAI e di quotidiani,

storici e giuristi, appartenenti anche al mondo della cultura leccese. (Il giudizio della Giuria sarà insindacabile e non potrà essere

contestato).

ANNOTAZIONI IMPORTANTI 

La Presidenza del Premio si riserva il diritto di apportare modifiche solo formali al presente Bando in caso se ne presentasse la necessità.

I concorrenti dovranno dichiarare nella domanda di partecipazione che tutti gli elaborati inviati sono di loro produzione, e dovranno

esonerare

l'Organizzazione del Premio da ogni responsabilità in presenza di plagi. I racconti e le poesie che non rispetteranno le indicazioni di stampa

sopra indicate saranno esclusi dal premio (o subiranno una penalizzazione in casi meno gravi). La quota di lettura, comunque, non sarà

restituita.

Non sono previsti rimborsi di alcun genere oltre quelli indicati nel bando ed i finalisti dovranno provvedere direttamente a raggiungere la

località di premiazione con i propri mezzi. La Presidenza della Pro Loco valuterà, in relazione al numero dei concorrenti ed alle risorse, la

messa a disposizione di un mezzo di trasporto per raccogliere e riportare i finalisti presso la stazione ferroviaria più vicina.

Gli autori premiati saranno preventivamente avvisati e potranno ritirare personalmente o tramite delega i premi assegnati. A richiesta,

ed a spese dei destinatari, potranno essere spediti solo i diplomi o le targhe messi a disposizione dall'Organizzazione del Bando per i

finalisti, previo versamento della somma di euro 15,00 per spese postali e di segreteria.

I premi non ritirati saranno trattenuti dalla Organizzazione del premio e riutilizzati, se possibile, in successive edizioni del Bando.

L'elenco dei finalisti sarà pubblicato sul portale della Pro Loco www.prolocopatu.it, sul portale del Circolo Luzi www.circoloculturaleluzi.net,

sul portale di poesia www.poetare.it ed in altri portali di poesia che collaborano con il Circolo.

Copia del verbale della giuria sarà inviato anche all'Annuario dei Vincitori dei Premi Letterari per la pubblicazione in internet al seguente

indirizzo:

www.literary.it/premi dove rimarrà esposto in permanenza.

Il Bando, inoltre, sarà diffuso nelle biblioteche e sulle principali testate giornalistiche ed emittenti televisive locali.Si ribadisce che

partecipando al presente bando, tutti i concorrenti concederanno il nulla osta per il libero utilizzo dei loro elaborati da parte della

Pro Loco e del Circolo Culturale Mario Luzi che si riservano la possibilità di pubblicare una raccolta antologica delle opere premiate,

o di quelle più meritevoli, senza che alcun compenso o diritto di autore possa essere preteso.

Resta inteso che le singole opere rimarranno sempre di proprietà degli autori.TUTELA DEI DATI PERSONALI   

- ai sensi dell'art. 11 "Consenso": con l'invio degli elaborati con i quali si partecipa al concorso, l'interessato acconsente

al trattamento dei dati personali;

· ai sensi dell'art. 10, "Informazioni rese al momento della raccolta dei dati": il trattamento dei dati dei partecipanti al concorso

è finalizzato unicamente alla gestione del premio, all'invio agli interessati dei bandi degli anni successivi o di quelli di altri

Circoli Letterari, che intrattengono rapporti di collaborazione con La Pro Loco di Patù e con il Circolo Culturale “Mario Luzi”

di Boccheggiano-Montieri;

In relazione a quanto sancito dalla legge 31.12.96, n. 675, e successive modifiche, "Tutela delle persone rispetto al trattamento dei

dati personali", la segreteria organizzativa dichiara che: 

- ai sensi dell'art.13, “Diritti dell'interessato": il concorrente può richiedere la cancellazione, la rettifica o l'aggiornamento dei propri dati rivolgendosi

agli organizzatori del Premio. 

PER OGNI ULTERIORE INFORMAZIONE TELEFONARE DOPO LE ORE 14

al seguente numero telefonico 366. 4748941

(Salvatore Armando Santoro, Presidente Circolo Mario Luzi)

 

Visite: 945